Solo per un giorno

shutterstock_128610182

In questi giorni pre-referendum rifletto sull’importanza della libera scelta.

I SI e i NO incollati sulle mura della città, viaggiano sui mezzi pubblici, si fanno notare tra la folla.

Sorvola all’orizzonte uno stormo di X in grassetto.

Sono lì per farsi afferrare e per lasciare una traccia del nostro passaggio, della nostra scelta.

Scegliendo si è liberi, si è umani.

Esseri umani che decidono, che pensano, che rinunciano a quel che non è utile. Si sceglie quindi ciò che è utile, ciò che ha valore, per noi, in un preciso momento.

Allo stesso tempo ci si afferma occupando una fetta di spazio e di tempo, nel mondo.

Domenica prossima ci sarà per me un duplice referendum.

Il primo è di tipo politico.

Il secondo invece, è di tipo affettivo.

Scelgo di tornare indietro, per un giorno, sui miei passi.

Scelgo di darmi una possibilità.

Scelgo di ricostruire, uno di quei ponti che avevo distrutto. Un ponte troppo fragile per poter durare nel tempo.

Il silenzio di questi ultimi anni mi ha raccontato tantissime cose su di me.

Voglio tornare indietro solo per un giorno e da lì ripartire.

Da lì ripartire per andare avanti.

Con affetto

Soul Sound

 

Pubblicato in Quotidianità | 2 commenti

La scommessa

ecc_167405_471733769508944_1501775922_n

Amare è fiducia

richiede il coraggio

di un lancio

di moneta

nel vuoto.

 

 

(P.S.)

 

 

Pubblicato in Poesia | 4 commenti

Magia

gaetano-triggiano-donna-eterea_lq-630x380

Trovai

quel che non sapevo di cercare

quella mattina

sarà stata la magia

un soffio di vento

la pioggia fine

di settembre

all’improvviso

la domanda insolita

dell’inizio

di una nuova stagione.

Sai cantare?

(P.S.)

Pubblicato in Metafora | Lascia un commento

I giudizi non sono universali

Peggio del giudizio

di colui che giudica senza conoscere

c’è solo il giudizio di chi giudica

in base a quello che altri hanno “pensato”

senza virtù nè conoscenza

senza cuore

❤.

(P.S.)

 

picasso1

Pubblicato in Semplici pensieri, Senza categoria | Lascia un commento

Eri, sei, sarai

Raggiungere-l’Unione-con-l’Anima-Superiore

Il passato non può determinare chi sarai

sei sempre tu

a scegliere

chi vuoi diventare.

Me l’ha insegnato il vento.

Dalla vecchia valigia

pesante e logora

escono due colombi.

Che pace!

Stai attenta alle pietre

possono trascinarti in basso

come una foglia che cade in autunno.

Volgi il tuo sguardo sempre più in alto…

Grandi ali bianche

si librano nel cielo

sopra il mare

invitandoti a fare come loro.

(P.S.)

 

Divenire-Ludovico Einaudi

Pubblicato in Quotidianità, Senza categoria | Lascia un commento

Per non dimenticare

via Edvard Munch – L’URLO della natura (Italia, 2016) — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La rosa e l’orologio

IMG_3978.jpg

Foto di P.S.

Pubblicato in Foto | Lascia un commento