Gentilezza

index
immagine da web

Deserto di strada

silenzio

ingombrante

ogni parola.

Uno sguardo

protetto

trasparente

barriera,

guanti di mani

aiutano

il passaggio

vitale.

Alimenti

dal rullo

alle mani.

Gentilezza.

Uno scambio

tra esseri umani

silenzioso

e profondo.

Grazie.

 

“Sei un albero”

PESCHI-IN-FIORE
(Immagine da web)

Stanotte ho fatto un sogno. Mi sono sentita carica di speranza al risveglio, dopo aver improvvisato un’interpretazione onirica. Mentre metto su il caffè penso : “Forse era questo il messaggio del mio inconscio, SPERANZA”.

Ero nella casa dei miei genitori, sulla veranda esterna che si affaccia sul fiume, immerso nel verde della vallata.

C’erano con me delle persone che guardavano nella stessa direzione, probabilmente erano i miei famigliari, alcuni amici, erano tutti vicini a me, nel sogno.

Guardavamo insieme verso il paesaggio, c’ero io nella parte più esterna, prossima alle dolci colline,  inspiravo grandi boccate d’aria e poi espiravo, quasi in una sorta di pratica meditativa.

Ad ogni sessione di respirazione, prolungamenti filamentosi luminosi si estendono dalle mie narici in direzione della vallata.

Come radici fluttuanti e morbide si distendevano verso il paesaggio, ad ogni espirazione. Come radici fluttuanti e morbide rientravano, ad ogni inspirazione.

Era molto bella l’immagine che veniva a crearsi. Quasi come uno yo-yo, il mio respiro era visibile e luminoso, andava avanti e tornava indietro.

Andava avanti e tornava indietro.

Come il tempo dei pensieri in questi giorni.

Una voce soave mi dice: “Sei un albero”.

E mi sono svegliata.

La sensazione è stata piacevolissima, e mi ha dato tanto coraggio per affrontare questa nuova giornata.

Qui ed ora

Epidermolisi-Bollosa-Bambini-Farfalla

Trovo conforto

in un tempo

dimenticato.

Il presente

è la mia casa.

Filtrano i raggi del sole

dalla finestra.

Dirigo i miei pensieri

come un direttore d’orchestra.

Andate là

verso la poesia

la melodia.

Un elogio alla lentezza,

è il richiamo della vita.

Che senso ha

la nostra esistenza?

Conserva il ricordo.

Un abbraccio caloroso.

Conserva il ricordo.

Il mare infinito e le sue onde.

Conserva il ricordo.

Parti di vita nelle pagine di un libro.

Conserva il ricordo.

Il senso profondo del quotidiano.

E’ una lezione questa, un invito, un suggerimento.

Abbiamo capito

e ce la faremo.

Voleremo di nuovo

con la leggerezza di una farfalla

in libertà.

 

(Soul Sound)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vorrei realizzare un sogno…

È-proprio-la-possibilità-di-realizzare-un-sogno-che-rende-la-vita-interessante.-820x687

Cari lettori,

La poesia per me rappresenta un potente strumento di espressione.

Esternare le emozioni, i pensieri più profondi attraverso le parole è un valido strumento terapeutico, catartico a cui continuo ad attingere.

Circa quattro anni fa decisi di creare questo blog. La condivisione virtuale con altri scrittori dall’ anima affine alla mia è stata piacevole, una fonte di reciproco scambio.

Vorrei realizzare un sogno: raccogliere su carta, in un libro, parte delle mie poesie.

Come fosse un figlio che sta per nascere, il libricino di poesie me lo immagino già. Vedo la grandezza, il colore, la copertina. Forse rimarrà solo un’idea o forse chissà un giorno si concretizzerà davvero.

C’è qualcuno che è riuscito a realizzare questa idea o che come me, è in procinto di farlo?

Quali consigli, suggerimenti, riflessioni, vi va di condividere?

Grazie a chi leggerà e avrà la gentilezza di rispondere.

Una buona domenica a tutti

Soul Sound