Archivi del mese: giugno 2016

La pioggia nel pineto, Gabriele D’annunzio

    Taci. Su le soglie del bosco non odo parole che dici umane; ma odo parole più nuove che parlano gocciole e foglie lontane. Ascolta. Piove dalle nuvole sparse. Piove su le tamerici salmastre ed arse, piove su i … Continua a leggere

Pubblicato in Foto, Poesia | 8 commenti

Cogli l’attimo

😉 (foto di P.S.)

Pubblicato in Foto | 2 commenti

Oggi

  Oggi annusa il profumo della cannella e prega Senti l’odore della tua spezia preferita e suona per la bellezza Della nostra terra e per i segreti, per i momenti Che condividiamo… … Oggi puoi andare alla ricerca, cercare qualcosa… … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | Lascia un commento

Imparare a volare

Il corpo ribelle adolescente come barca naviga tra i vortici della mente salpando verso l’ignoto. Dovrei esser pronta a volare o almeno a saltare da un momento all’altro. Dovrò quindi fidarmi delle mie ali inutilizzate non c’è altra soluzione. Saprò volare … Continua a leggere

Pubblicato in Cuore | Lascia un commento

Scrivere la vita sulla pelle

Si è pronti al nuovo quando si dimentica il dolore del passato tatuaggio. E’ arrivato il momento. Scriverò della mia libertà.   (P.S.)  

Pubblicato in Semplici pensieri | Lascia un commento

Dopo la pioggia

Dopo la pioggia la vita, per fortuna, riprende…Guarda lì! Un fiore prigioniero mi sorride dietro le sbarre 🙂 Uh! un’ape nel frattempo si nutre del nettare purissimo di quel fiore nascosto tra le foglie: Non pungermi preziosissima ape! Voglio solo … Continua a leggere

Pubblicato in Storie | 2 commenti

Chissenefrega

Chissenefrega si chissenefrega! Senza pause e interruzioni d’un fiato fluisce come il panta rei stasera. Diverso corri fuori tempo gli altri son seduti vedi e tu sei felice perchè sai rallentare quando è il momento giusto quando è il tuo … Continua a leggere

Pubblicato in Quotidianità | Lascia un commento